Da Lab Altobello a Lab Extra

Logo mix

ARMONIZZARE TEMPI DI VITA E LAVORO: DA LAB ALTOBELLO A LAB EXTRA

REGIONE VENETO – POR 2007-2013 – DGR 448/2014

 

 

PROGETTO CONCLUSO: ANALISI DEI RISULTATI RAGGIUNTI

 

IL PROGETTO

Il progetto “Armonizzare tempi di vita e di lavoro in provincia di Venezia: da Lab Altobello a Lab Extra”, finanziato dal Fondo Sociale Europeo 2007-2013, nasce a Venezia a giugno 2014 dalla necessità di declinare sul territorio provinciale un’analisi nazionale sulla diseguaglianza di genere e sulle difficoltà di attuare pratiche di conciliazione tra vita e lavoro.

Che cosa significa fare conciliazione in azienda? Ci sono già delle politiche e delle pratiche di conciliazione nella realtà in cui vivo e lavoro? Sono queste le domande che ci siamo posti quando abbiamo ideato il progetto.

Le azioni di progetto, di fatto, hanno aiutato a far emergere e dare un nome a ciò che già esisteva e, attraverso piccoli sforzi da parte dei datori di lavoro e dei lavoratori, hanno portato al conseguimento di piccoli ma fondamentali risultati che favorissero la realtà lavorativa e facilitassero la conciliazione tra lavoro e vita privata.

 

FASI

Le fasi per perseguire gli obiettivi di progetto sono state due:

MODELLIZZAZIONE (capofila Fondazione Università Cà Foscari)

SPERIMENTAZIONE (capofila Formaset Scarl)

 

OBIETTIVI PREVISTI

1. Individuare i modelli più efficaci a livello nazionale e internazionale e verificarne la trasferibilità

2. Interconnettere e attivare una pluralità di soggetti differenti

3. Qualificare i destinatari

4. Condividere un modello con imprese e categorie economiche che coniugano bisogno e sensibilità

5. Raccontare e promuovere il modello anche attraverso strumenti creativi

 

OBIETTIVI RAGGIUNTI

Il progetto di modellizzazione ha mirato alla costruzione di una rete territoriale di soggetti imprenditoriali ed istituzionali che facessero della conciliazione uno dei fattori di vantaggio competitivo del tessuto economico provinciale, elaborando e condividendo uno o più modelli di conciliazione.

Nella fase di sperimentazione, che ci competeva, il progetto ha sperimentato, appunto, nuovi modelli orgnizzativi e nuovi servizi/start up per la conciliazione famiglia-lavoro. Sono state favorite, come sperato,  l’innovazione e la produttività attraverso una migliore organizzazione e qualità del lavoro grazie alla promozione dell’imprenditorialità, dell’innovazione e il supporto nella creazione di impresa.

 

SPERIMENTAZIONE: risultati

a. Sperimentati nuovi modelli organizzativi e nuovi servizi/start up per la conciliazione famiglia-lavoro

b. Interconnesse e attivate una pluralità di soggetti differenti

c. Aggiornate figure professionali dirigenziali e manageriali su nuovi modelli organizzativi

d. Promossi gli strumenti di conciliazione presso associazioni, sindacati e aziende

e. Aiutata la creazione di nuove imprese family friendly

 

I NUMERI:

 

280 ore di formazione sulla cultura della conciliazione

160 ore di formazione sull’avvio di impresa nel settore family friendly

160 ore di redazione di business plan a seguito del corso

 

260 ore di accompagnamento di gruppo su cultura e pratiche della conciliazione

36 ore di diffusione dei risultati

 

500 persone coinvolte dalle attività

250 persone coinvolte in maniera profonda

 

4300 ore di orientamento individuale su cultura e pratiche della conciliazione vita/lavoro

544 ore di bilanci di competenze

 

AZIONI DI PROGETTO

 

– 7 corsi formativi da 40 ore l’uno sulla Cultura della conciliazione

Counseling individuale a 100 destinatari per la sperimentazione di azioni di conciliazione

Consulenza individuale a 32 vertici aziendali per la sperimentazione di azioni sul tema della conciliazione

Bilanci di competenze per 48 destinatari

 

– 4 corsi da 40 ore l’uno per Avviare una nuova impresa nel settore dei sevizi per la conciliazione

– Redazione di Business plan a seguito della chiusura dei corsi per la definizione di dettaglio dei nuovi servizi (per 4 destinatari)

– Accompagnamento di gruppo sui temi della conciliazione e Start up/Avvio d’Impresa:

1. Accompagnamento all’ avvio d’ Impresa: dalla carta all’azione

2. Predisposizione domande di finanziamento

 

– Accompagnamento di gruppo sui temi della conciliazione:

Coaching di gruppo per l’individuazine di nuovi servizi territoriali per la conciliazione

Coaching di gruppo sugli esiti della sperimentazione

Coaching di gruppo per dirigenti e responsabili sull’attuazione dei risultati della modellizazzione

 

Focus Group sugli esiti della sperimentazione

 

– 10 aziende certificate Audit famigliaelavoro Regione Veneto con auditor accreditati

 – 4 Visite di Studio in Italia e all’estero

 

PARTNER:

 

157 partner di progetto

13 partner operativi

15 partner di rete

125 partner aziendali

 

I PARTNER OPERATIVI:

media

 

 

Visualizza la presentazione del progetto

Visualizza il Volantino promozionale di progetto

Visualizza la presentazione con i risultati del progetto

 

     Cattura

 INFORMAZIONI

 Formaset s.c.a.r.l.

 Via Torre  Belfredo 13

 30174 , Venezia Mestre

 Tel. 041 5402728 – Fax 041 5409189

 info@formaset.com